Percorso: Orecchini

Orecchini

Intervenire per modificare il proprio corpo,per renderlo più attraente ed importante, è una delle pratiche più antiche di cui siamo a conoscenza.
Il sentirsi ornati rispondeva in passato, e risponde tuttora, al semplice atto di abbellire alcune parti del corpo con fiori, piume, pietre o metalli...L'orecchino rappresentava bellezza, magia, superstizione e potere : è l'unico ornamento attorno al quale ruotano miti, leggende e stravaganze.
Il suo uso nei maschi nel corso dei secoli sottolinea il ruolo di re, di pirata, di marinaio, di zingaro, di poeta o di trasgressivo. L'orecchino diventa il simbolo di appartenenza ad una razza, ad un clan, una civiltà, una razza., oltre che essere simbolo di erotismo e di seduzione.
Oggi ha perduto questi significati, ma non ha perduto la sua immensa popolarità fra i differenti ceti sociali.